Vai ai contenuti

Backgame Mochy

DIDATTICA
Mochi Seminar Masterclass
Questo materiale si riferisce ad un seminario del 2017 in occasione di un torneo a Gibilterra, a cura di Masayuki “Mochy” Mochizuki.
 
Esso tratta con molta accuratezza l'argomento del Backgame e ne riporta le note che lo caratterizzano.  
 

1)    PERCHE’ IL BACKGAME E’ COSI’ DIFFICILE?
 
  • La strategia di base è completamente diversa dal backgammon ordinario
  • Così diversa, quasi opposta, nel backgammon normale cerchi di colpire nel Backgame devi valutare
  • Serve una visione allungata, difficile da inquadrare
  • E' così raro (2-3%?), in 100 games solo 3 sono stati i backgame giocati
  • Nessun libro è stato mai scritto
         
 
2)    LA RAGIONE PER STUDIARE IL BACKGAME
 
  • Molto spesso finisce in 4 punti o con un gammon, questo cambia molto l’economica del gioco
  • Puoi davvero mettere fuori gioco il tuo avversario
  • E' divertente
     
 
3)    DUE LE PRINCIPALI STRATEGIE CONTRO IL BACKGAME
 
  • Prova a farti colpire per guadagnare tempo, non colpire a meno che non sia necessario
  • Adescare le loro pedine posteriori
   

 
Ciò che è interessante sono le 9 posizioni linkate di cui ciascuno potrà dare la propria soluzione.  
 


 
Se avete deciso di testare la vostra abilità, ogni risposta azzeccata vale un punto; non demoralizzatevi se non troverete corrispondenza, il Backgame contiene l'intera complessità del gioco del Backgammon.
 
 
Ogni posizione è ampiamente documentata da Mochi a questo indirizzo https://www.youtube.com/watch?v=cUkLmuwiriA

    
 
ASD CIRCUITO NAZIONALE BACKGAMMON - aderente ACSI - sede Via Francesco Baracca 39, 30173 Mestre (VE) - CF 94112500262 -
Torna ai contenuti